?

Log in

 
 
24 January 2014 @ 11:41 am
[fanfiction] Can they be that close  

Il sole filtra inopportuno attraverso le serrande, disseminando la stanza di strisce di luce dorata.

E' molto presto, sarà da poco passata l'alba, e John avrebbe volentieri gradito dormire ancora qualche ora, ma un raggio dispettoso ha deciso di finirgli proprio sul viso, e per quanto tenti di ignorarlo, non ce la fa.

Apre gli occhi con un grande sforzo. Poi se li stropiccia con il dorso della mano.

Dorme così bene ultimamente, niente più incubi, niente più preoccupazione per la gravidanza. La bambina dorme tranquilla nella sua cameretta, sei ore filate per notte, ben oltre le loro più rosee aspettative. E' un angelo.

Jhon resta a crogiolarsi nel piacere del suo letto accogliente, della sua graziosa casetta di periferia e della vita che ha sempre desiderato. Non cambierebbe nulla, è tutto perfetto. Ecco, magari cambierebbe le serrande, quello si. Non osa immaginare a che orari improbabili quel maledetto sole l'avrebbe costretto a svegliarsi in piena estate.

Comunque c'è qualcosa di poetico anche in quello, svegliarsi col sole sul viso. E' come un sorriso luminoso, o caldo bacio.

John si ritrova a sorridere come uno stupido verso il soffitto. Ma non è stupido, è solo felice.

Poi sente dei vagiti provenire dal walky talky sul comodino, un piccolo starnuto e i lamenti tipici che precedono il pianto.

Uffa.

La bambina inizia a piagnucolare. Cerca di ignorarla per un po' facendo finta di dormire.

Mary, alla sua sinistra, infila la testa sotto il cuscino con un lamento.

La bambina strilla più forte. Il suono robotico che esce dal walky talky è perfino più fastidioso del pianto originale.

Mhhhhhh John. La bambina sta piangendo.”

Oh no dai Mary, per piacere... Vai tu.”

Io la tengo tutto il giorno, non fare lo stronzo dai.” Mary riemerge da sotto il cuscino e piega le labbra in piccolo broncio. “Per favore.”

John sospira. Sa che la sua è una battaglia persa in partenza, ma tutte le mattine ci prova lo stesso.

Si gira alla sua destra.

Sherlock, vai tu?”

Una voce completamente vigile risponde da dietro un mucchio disordinato di riccioli scuri. “Io sto dormendo.”

John si ritrova, suo malgrado, a trattenere una risata.

Con un gran movimento delle braccia butta all'aria tutte le coperte.

Con sua estrema soddisfazione, mugolii di disapprovazione arrivano da entrambe le parti. Mary rimette la testa sotto al cuscino mentre cerca di coprirsi le gambe nude con il bordo della maglietta; Sherlock si limita a mandarlo a quel paese, senza preoccuparsi di coprire il corpo nudo esposto all'aria gelida della stanza.

Sghignazzando compiaciuto, John lo scavalca per scendere dal letto, e nel farlo gli dà una sonora patacca sul sedere.

Ouch!” borbotta contro il cuscino.

John si volta, guarda le due persone che ama di più al mondo lamentarsi nel suo letto e non può fare altro che pregare mentalmente che nulla cambi mai. Esce dalla stanza, pronto a consolare la terza persona che ama di più a mondo.

Sherlock si volta, ancora completamente nudo. Mary lo osserva sorridendo.

Strisciano più vicini, occupando il posto lasciato caldo da John.

Amo nostro marito.” Mary fa passare un dito sullo zigomo dell'altro, incantata.

Anche io.” Risponde con un sorriso storto che coinvolge anche gli occhi.

Il loro sorrisi si incontrano a metà strada in un bacio.

 
 
 
LaTuM: SH!Benlokex on January 24th, 2014 08:52 pm (UTC)
Oh... ma... questa roba è tipo la perfezione.
Li voglio canon (...in effetti credo che già lo siano, comunque!)
E' bellissima, complimenti. Una scena breve e semplice ma in cui c'è tutto quello che vorremmo davvero accadesse e che non possiamo del tutto escludere.
Effettivamente John si è rivelato molto più addicted di Sherlock quando si tratta di perciolo e adrenalina.
Complimenti, è davvero bella =)
Valentinavavvy91 on January 25th, 2014 02:30 pm (UTC)
Ohhhhhhhhhh grazie mille! *////*
Non mi aspettavo davvero che qualcuno commentasse, il mio lj è praticamente morto da anni :')
Mi fa veramente piacere che ti sia piaciuta. Di solito io shippo e scrivo Sheriarty, ma questa mi è proprio saltata davanti agli occhi e non potevo non scriverla. Grazie mille! <3

Edit: Che stupida, mi sono accorta ora che (forse) tu sei LaTum di EFP! Hai commentato una delle mie Sheriarty! Ma ciao! *O* Sono, cioè ero, Vavvymalfoy91... Ora ho cambiato nick...
Prima o dopo metterò su EFP anche questa.
Piacere di rivederti!

Edited at 2014-01-25 02:37 pm (UTC)
LaTuM: Sheriartylokex on January 25th, 2014 05:42 pm (UTC)
*avatar in tuo onore*

Yep, sono LaTuM (il perché qui mi chiami Lokex è una lunga e inutile storia XD)
Ho letto alcune delle tue Sheriarty, ma questa è davvero una chicca... quando la metterai su EFP commenterò anche lì perché è davvero bellissima, complimenti ancora =)